Vigili del Fuoco e Misericordia presenti alla processione della Madonna Addolorata

0
1205

Ieri sera, i Vigili del Fuoco unitamente all’associazione Nazionale del Corpo, e alla Confraternita della Misericordia, accogliendo con entusiasmo l’invito ricevuto dal Vescovo di Avellino S. E. Monsignor Arturo Aiello, hanno partecipato alla processione della Madonna Addolorata portando a spalle la statua del Cristo e della Madonna lungo le principali strade di Avellino per celebrare la Passione di Cristo del Venerdì Santo.

È stato un gesto toccante sotto l’aspetto religioso ma anche ricco di speranza, perché, così come i Vigili del Fuoco e la Misericordia hanno rappresentato dopo il terremoto del 1980 il simbolo della rinascita di un territorio colpito da quel grave evento sismico, così si spera che Vigili del Fuoco e la Misericordia diventino di nuovo il simbolo della rinascita dell’Irpinia dopo la pandemia da Covid 19.