Videogame o rompicapi: quali sono le categorie di app più apprezzate?

0
200
Diverse close friends in living room sitting on sofa while playing space sim videogame on gaming device. People sitting at home while enjoying fun leisure activity with entertainment console device.

Il mondo dei giochi online, fruibili sia da computer che tramite smartphone, sta conoscendo una popolarità sempre maggiore. È però arduo stilare vere e proprie classifiche generali sul gradimento perché esistono una miriade di generi e sottogeneri, tutte o quasi con titoli che possono essere definiti veri e propri cult del settore. Ripercorrendo per sommi capi le principali, a farla da padrone nei cosiddetti rompicapi c’è il caro vecchio cruciverba, presente in una miriade di varianti diverse nel mondo del gioco online. Altrettanto famoso è il tetris, per cui è atteso il film nel 2023 in relazione alla sua invenzione: il celebre rompicapo risale al 1984 ma è la versione prodotta per Game Boy ad avere ancora il record assoluto di vendite, toccando la cifra delle 35 milioni di copie.

Esistono inoltre applicazioni per giochi sorti originariamente su console e PC: è il caso di GTA, acronimo di Grand Theft Auto. Le versioni più celebri restano quelle dedicate alla console ma esistono ben tre diversi giochi per l’utilizzo via smartphone, tutte a pagamento: Grand Theft Auto III, GTA Vice City e GTA Sand Andreas, considerato il capitolo migliore.

Un’altra tipologia ancora è costituita dai giochi in stile Clash Of Clans, per cui la versione mobile è ideale perché è un passatempo che richiede una costante consultazione: è necessario infatti eseguire una serie di mosse che richiedono tempistiche anche piuttosto lunghe come sviluppare il proprio villaggio, addestrare gli uomini per comporre l’esercito o ancora stringere alleanze con i clan vicini. È considerato uno dei successori di Age of Empires, che invece fece fortuna nella sua versione per computer.

Nella lista delle categorie più apprezzate non è possibile non citare i puzzle game: Candy Crush Saga ne è il massimo rappresentante. Nonostante ormai numerosi anni dalla sua uscita, risalente al lontano 12 aprile 2012: inizialmente fu lanciato solo per Facebook ma ben presto venne rilasciato via app anche per dispositivi mobili con sistema operativo Android, iOS e Windows Phone. Il gioco è rimasto stabilmente tra più scaricati in assoluto: basti pensare che solo nel primo mese di uscita toccò i 10 milioni di download e nel 2013, un anno dopo l’uscita, i giocatori nel mondo erano oltre 150 milioni.

Cifre non altrettanto alte ma comunque stabili si ritrovano per gli appassionati della più classica delle categorie: i giochi di carte. È possibile scaricare una quantità elevatissima di giochi differenti in grado di fornire versioni differenti di solitario o altri giochi di carte. La scelta è ampia, soprattutto sei si considerano giochi tradizionali come solitario, scopa, briscola o poker. Sono disponibili online ovviamente anche delle guide sui specifici giochi, utili anche a capire ogni minimo aspetto dei regolamenti, come può essere la funzione del dealer nel poker o le varianti  e i punteggi. Nella maggior parte dei casi, se parliamo di giochi semplici come scopa o scopone, si tratta di app che è possibile scaricare gratuitamente e non richiedono l’uso di una connessione internet per il loro funzionamento. Diverso è il caso delle sale da gioco virtuali, le quali spesso richiamano in tutto e per tutto i tradizionali casinò con elementi quali roulette o i celebri tavoli verdi, ma non sempre offrono la possibilità di effettuare il download delle applicazioni.