VIDEO – SALA STAMPA / Avellino Calcio – Castaldo: “Che reazione. Zito, resta con noi”

27 Dicembre 2015

La rimonta sul Cesena porta il suo timbro, quello definitivo sul 2-1 che consente all’Avellino di agganciare proprio i bianconeri in piena zona play-off. Luigi Castaldo non conosce limiti alle sue doti di trascinatore con la testa e con piedi, quest’ultimi decisivi ai fini del risultato e che hanno fruttato il terzo gol in sei partite dal rientro in campo.

“E’ andato tutto bene al di là del gol – ha esordito il bomber biancoverde – la squadra ha reagito alla grande. Non era facile rimontare una formazione di valore come il Cesena. Tutto il gruppo è da applaudire”.

Si svolta a 31 punti, uno in meno di un anno fa. “Non sono affatto pochi – ha rimarcato Castaldo – anche se non abbiamo fatto niente. Ce ne mancano ancora tanti per raggiungere il primo obiettivo. Ora ci godiamo le vacanze, poi torneremo con la cattiveria giusta. Soltanto così potremo toglierci altre soddisfazioni”.

Da qui a un mese terrà banco il calciomercato con diversi innesti e tante uscite, su tutte quella di Antono Zito che oramai appare scontata. “Non so se si tratta di voci vere – ha ammesso Castaldo – se lo sono vuol dire che è un calciatore forte. Lo vogliono in tanti da quanto leggo. Spero possa rimanere con noi perché non vorrei mai ritrovarmelo contro. Chi arriverà invece dovrà calarsi subito nella nuova realtà. Giocare ad Avellino è diverso dal farlo in altre parti”.

 

 

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.