VIDEO / Cardinale Bassetti, prima volta a Montevergine. L’Abate: “Siamo pronti ad accogliere profughi afghani”

VIDEO / Cardinale Bassetti, prima volta a Montevergine. L’Abate: “Siamo pronti ad accogliere profughi afghani”

29 Agosto 2021

Alfredo Picariello – Riflettori sempre più puntati sull’abbazia di Montevergine in questo periodo. L’eco della notizia del possibile arrivo di Papa Francesco in Irpinia nel 2023, ancora non si è spenta. Nel frattempo, stamattina il Santuario ha ospitato il presidente della Conferenza Episcopale Italiana, il cardinale Gualtiero Bassetti, che ha celebrato la santa messa delle 11. Domenica prossima, 5 settembre, a Montevergine ci sarà il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato della Santa Sede, il quale presiederà la cerimonia eucaristica nella basilica alla presenza delle autorità locali e dei tanti pellegrini.

Che erano presenti, in tanti, anche questa mattina, cosa che ha fatto particolarmente piacere al cardinale Bassetti, che oggi ha varcato per la prima volta il Santuario di Montevergine. Ad accoglierlo l’Abate, padre Riccardo Guariglia.

In questo periodo in cui la Cei è particolarente impegnata, con la Caritas, all’assitenza del popolo afghano dopo l’avvento dei talebani, l’Abate si è detto disponibile ad accogliere i profughi anche a Montevergine.