Un buco vero e proprio al collo ed un taglio all’addome. Accoltellamento di Torrette, ancora grave il 21enne di Mercogliano

0
8891

Un buco vero e proprio al collo ed un taglio all’addome. Accoltellamento di Torrette, ancora grave il 21enne di Mercogliano. Purtroppo non sembrano migliorare le condizioni del ragazzo che questa mattina verso le 7, la prima del nuovo anno, è stato aggredito a colpi di coltello, due le coltellate, da persone che, al momento, sono ancora sconosciute, anche se dalla Questura di Avellino – sul grave episodio indaga la Squadra Mobile, i cui agenti sono intervenuti sul posto, nei pressi di una zona poco distante dal casello autostradale di Avellino Ovest – filtrano notizie abbastanza ottimistiche: il cerchio si starebbe per chiudere.

Il giovane, soccorso dagli amici, è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati. I chirurghi vascolari sono dovuti intervenire per suturargli un’arteria all’altezza del collo. Il giovane ha subito un arresto cardiaco, ma è stato rianimato. Attualmente si trova nel reparto di rianimazione.