UFFICIALE, Monsignor Arturo Aiello nuovo Vescovo di Avellino

UFFICIALE, Monsignor Arturo Aiello nuovo Vescovo di Avellino

6 Maggio 2017

È arrivata l’ufficialità dalla sala stampa del Vaticano: il Papa ha nominato Vescovo di Avellino (Italia) S.E. Mons. Arturo Aiello, trasferendolo dalla diocesi di Teano-Calvi.

Lo avevamo preannunciato nei giorni scorsi. Mons. Arturo Aiello è nato a Vico Equense il 14 maggio 1955. È stato alunno del Seminario Regionale Campano di Napoli, ha seguito i corsi di Filosofia e di Teologia presso la Facoltà Teologica di Napoli-Sezione S. Luigi, conseguendo il Baccalaureato (1979) e frequentando i corsi di Sacra Scrittura.

Nel 1987 si è laureato in Sociologia presso l’Università Statale Federico II di Napoli.

È stato ordinato presbitero il 7 luglio 1979.

Vicario parrocchiale e Parroco della parrocchia “S. Michele Arcangelo”, Vicario Zonale, Vicario Episcopale per la Liturgia e i Ministeri e Delegato vescovile per il Clero, Assistente della FIR e Promotore della Giornata Diocesana dei giovani, Coordinatore dell’Unità Pastorale, Delegato vescovile per la Vita Consacrata, Padre Spirituale nel Seminario Maggiore diocesano, Membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori.

Eletto alla sede vescovile di Teano-Calvi il 13 maggio 2006, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 30 giugno successivo.

In seno alla Conferenza Episcopale Italiana è Membro della Commissione Episcopale per il Clero e la Vita Consacrata.