Udc – De Simone segretario cittadino. Pionati: centrosinistra finito

0
2

Avellino – Andrea De Simone è il segretario cittadino dell’Udc. E’ stato eletto alla unanimità al termine del congresso, che si è svolto ieri sera nel centro sociale Samantha della Porta. “E adesso un governo di salute pubblica anche ad Avellino”. Lo chiede il senatore Francesco Pionati, portavoce nazionale dell’Udc, secondo il quale il centrosinistra è definitivamente tramontato in tutti i livelli istituzionali deputati alla gestione del territorio ed è inutile trascinare ulteriormente nel tempo una lenta agonia destinata alla morte di una formula politica che sta creando disagi e danni agli italiani. Il rappresentante nazionale dell’Unione democratici di centro invita il centrosinistra a farsi da parte nel loro stesso interesse, perché con il trascorrere dei giorni stanno perdendo sempre più consensi e si rischia che il centrodestra vinca a mani basse. Pionati ha così rivolto un appello all’Udeur e alle forze democristiane che vivono nel Partito democratico affinché collaborino a dare una svolta al paese e a rafforzare la presenza moderata, oggi frenata dalla sinistra radicale. Dunque, l’Udc riparte dalla convinzione che anche ad Avellino occorre inaugurare una stagione nuova, che miri a realizzare gli obiettivi del buon governo e della concretezza nel dare risposte alla gente; e, soprattutto, spazzi via la vecchia classe dirigente, che ha causato tanti guasti in città e in provincia. Il partito di Pierferdinando Casini rivendica un ruolo perché, rispetto ad altre forze moderate che si sono prestate ad appoggiare le strategie ballerine per interessi politici, non si è mai spostato da dov’era per portare avanti una scelta di coerenza e di continuità, ma sulla possibilità che il futuro candidato a sindaco possa essere dell’Udc, il presidente provinciale, Crescenzo Pratola, ha frenato osservando che in una logica di alleanze deve prevalere il dialogo interno e la comune strategia in tutti gli enti. L’appuntamento congressuale ha segnato l’ingresso nel partito di alcuni nomi più o meno noti della politica irpina, che testimoniano la campagna di espansione avviata dal direttivo provinciale e seguita con attenzione dal segretario provinciale Angelo D’Amelio, da Pratola e dallo stesso senatore Pionati. Sulla questione cittadina l’Udc continuerà a sollecitare l’attuale amministrazione sul rilancio delle scelte urbanistiche, atteso che quelle attuali non convincono, e dell’economia locale, mai così sofferente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here