Tufo, Montefusco e Santa Paolina contro l’elettrodotto Montecorvino-Benevento

0
1261

Tufo, Montefusco e Santa Paolina contro l’elettrodotto Montecorvino-Benevento della portata di 380.000 volts, che interesserà anche i tre comuni irpini attraversando alcune aree di questi territori. Al via dunque un fronte comune in grado di opporsi al passaggio sui propri territori dell’impianto attualmente in fase di programmazione da parte di Terna.

I sindaci di Santa Paolina Rino Ricciardelli, di Tufo Nunzio Donnarumma e di Montefusco Gaetano Zaccaria sono contro l’elettrodotto Montecorvino così come è stato progettato, non si oppongono all’opera in se stessa. Domani, mercoledì 5 ottobre, alle ore 19.00, si svolgerà presso la sala ex Cinema di Santa Paolina, un’assemblea pubblica al fine di dare vita a un comitato che sostenga tale battaglia.