Tribunale Riesame rimette in libertà donna che rubò infissi

0
2

Monteforte – Il Tribunale del Riesame di Napoli ha accolto l’istanza di riesame formulata dalla difesa di C. C. (assistita dal penalista irpino Danilo Iacobacci) rimettendo in libertà la donna. La quarantenne di Monteforte Irpino era stata tratta in arresto dai Carabinieri di Baiano il 19 agosto perché colta nella flagranza del reato di furto aggravato mentre sottraeva numerosi infissi, insieme ad altri due complici, da un appartamento sequestrato anni addietro ad un prestanome della camorra, su richiesta della Direzione Antimafia, e tuttora sottoposto a sequestro nel comune di Monteforte Irpino. All’arresto era seguita su richiesta della Procura della Repubblica di Avellino (dott.ssa Paola Galdo) la misura cautelare annullata in serata dal Tribunale del Riesame di Napoli su richiesta dell’avvocato Iacobacci ed a seguito dell’arringa difensiva. Si dovrà attendere, ora, ad ottobre il giudizio dibattimentale innanzi al Tribunale di Avellino (dott. Paolo Cassano) per verificare la fondatezza delle accuse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here