Terni, operaio irpino muore durante lavori per metanodotto

0
2335

Un operaio di 36 anni è morto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 28 dicembre, a Viceno, frazione del comune di Castel Viscardo, in provincia di Terni.

Secondo quanto ricostruito un operaio di 36 anni, residente nella provincia di Avellino, è rimasto vittima mentre era intento nei lavori di posizionamento di un metanodotto. Sul posto i carabinieri e la Asl per gli accertamenti del caso.

L’uomo è stato trovato con la faccia riversa nello scavo per la posa delle tubazioni ma la dinamica non è ancora chiara. La notizia è stata resa nota dai vigili del fuoco, intervenuti con la squadra del distaccamento di Orvieto.