Teatro Gesualdo, slitta l’udienza preliminare

Teatro Gesualdo, slitta l’udienza preliminare

19 Novembre 2020

Indagine sui conti del teatro Gesualdo di Avellino, è slittata fissata l’udienza preliminare previste per oggi di fronte al tribunale di Avellino. Bisognerà aspettare ancora per conoscere il destino giudiziario di alcune delle dieci persone finite nell’inchiesta del sostituto procuratore, Teresa Venezia. Accusate, a vario titolo, di peculato, abuso d’ufficio e falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici.
Il pubblico ministero ha già chiesto il rinvio a giudizio anche per l’allora presidente del teatro e oggi consigliere comunale di Avellino (candidato sindaco alle ultime amministrative), Luca Cipriano, e l’allore direttore del Massimo, Dario Bavaro.