Sturno, maltratta l’anziana madre per denaro: 42enne in carcere

0
790

Sturno – Estorsione e maltrattamenti in famiglia: i Carabinieri danno esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa per un 42enne

I Carabinieri della Stazione di Frigento, coordinati dalla Procura della Repubblica di Avellino, hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino nei confronti di un 42enne di Sturno, già noto alle Forze dell’Ordine.

Qualche settimana fa, l’indagato avrebbe aggredito l’anziana madre che si era opposta all’ennesima richiesta di denaro.

Le indagini condotte dai Carabinieri hanno permesso di raccogliere puntuali riscontri che hanno delineato un quadro di condotte estorsive e vessatorie subite dalla vittima per circa due anni.