Stuprò una donna ad Avellino: arrestato cameriere di Livigno

0
12

Quattro anni di reclusione: è la pena inflitta ad un cameriere di Livigno condannato per stupro di gruppo ai danni di una ragazza. Il 29enne G. A. – nato a Salandra, in provincia di Matera, ma residente a Livigno – è stato arrestato dalla polizia e condotto in una cella del carcere di Sondrio. L’arresto è stato effettuato dal personale della questura del capoluogo su ordine della Procura generale di Napoli.
L’episodio contestato si è verificato infatti nella provincia di Avellino, dove l’uomo nel 2000 stava svolgendo il servizio militare. Secondo l’accusa della magistratura, G.A. e due suoi commilitoni avevano aggredito una ragazza per poi stuprarla uno alla volta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here