Stipendi, Avellino ultima in classifica tra le province della Campania

Stipendi, Avellino ultima in classifica tra le province della Campania

30 Novembre 2015

Ultima tra le province della Regione Campania e in linea con le province della zona bassissima della speciale classifica.

La provincia di Avellino non esce bene dalla classifica degli stipendi stilata dall’Osservatorio Jobpricing per Repubblica.it.

I suoi lavoratori guadagnano in media 23800 euro, ossia quasi tremila euro in meno rispetto alla media regionale (26300 euro), cinquemila euro in meno della media registrata nell’intero Belpaese (28.653 euro).

Niente a che vedere, dunque, con il record di 31.179 euro registrato dalla Lombardia, regione che ha dominato la speciale classifica.

I dati sono stati ottenuti dall’elaborazione delle retribuzioni annue lorde fornite da circa 350 mila utenti del sito www.jobpricing.it.

Dalla classifica delle 110 province in Italia e, nel nostro caso, della Regione si nota come la prima sia proprio il capoluogo Napoli, che con 26700 euro è al 57esimo posto su scala nazionale.

In Campania dopo Napoli troviamo Salerno con quasi 26000 euro, poi Benevento con 24600 euro, caserta con 24300 euro ed infine Avellino al 94esimo posto su scala nazionale con 23800 euro.

Lo studio ha diviso le varie zone d’Italia in tre fasce (alta, media e bassa) e le cinque province campane fanno tutte parte di quella più bassa.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.