Stazionarie le condizioni di Carolina Sepe di Lauro

0
2

Restano stazionarie le condizioni di Carolina Sepe, la ragazza incinta che a Lauro è stata ferita con un colpo di pistola al capo durante un litigio nel quale è stato ucciso il padre Vincenzo. Al Cardarelli di Napoli si lotta per salvare la vita alla giovane donna e al feto che porta in grembo, all’undicesima settimana di gestazione ma mentre nei giorni scorsi, spiega il primario di Neurochirurgia, Michele Carandente, ci sono stati segnali più incoraggianti, poi all’improvviso c’è stato un peggioramento. «Si tratta di una donna in condizioni estremamente gravi – spiega Carandente – Stiamo facendo di tutto per salvare la vita a lei e al suo piccolo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here