Solofra – Consiglio comunale: presente anche Nicola Moretti

20 Settembre 2005

Solofra – “Sono una vittima di ciò che è accaduto, credo che dobbiamo darci una svegliata perché i cittadini ci vedono lontano”.Lo ha detto con voce sommessa il vice sindaco Nicola Moretti presente stasera al Consiglio Comunale. Ha ringraziato i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine, come pure la solidarietà arrivatagli da Bassolino, Mancino ed altri. L’assise presenta un corposo ordine del giorno di 17 punti da discutere, “molto probabilmente si porteranno a termine in tre sedute – assicura Guarino – ci regoleremo volta per volta”. Annuncia di essersi costituito, come sindaco, parte civile sulla questione che ha colpito Moretti “perché voglio la verità”. Chiaramente dice ai consiglieri di non essere tenuto a rispondere alle interrogazioni perché non presentate in modo dovuto. Fatto che ha sorpreso non poco l’ opposizione visto che trattavano la crisi del polo conciario, il Distretto Industriale, il cogeneratore, il lavoro – disoccupazione – inoccupazione e la questione morale circa le professioni – legalità. (di Dante Grimaldi)


1 Comment so far

Comincia una conversazione
  1. Bimbaitaliana
    #1 Bimbaitaliana 14 Maggio, 2017, 21:07

    Verita in Sol9fra? Allora dimm8 perche a sei anni cittadina Italiana mi sono rifutata scuola, medico e mia mamma aiuta. Io non dimentico mai. Dunque dimmi la verita tortura alla bimba che era io. Non credo ha il corraggio.

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.