Smog Avellino, condannato Foti. Prescrizione per Galasso

Smog Avellino, condannato Foti. Prescrizione per Galasso

17 Luglio 2020

di AnFan – Condannato in primo grado l’ex sindaco di Avellino, Paolo Foti, a 4 mesi per omissione in atti d’ufficio. La pena è sospesa, non è quindi previsto carcere.

Insieme a Foti, nell’inchiesta coordinata dalla Procura di Avellino, c’è anche Giuseppe Galasso, sindaco di Avellino prima di Foti. Per Galasso, difeso dall’avvocato Benedetto Vittorio De Maio, è scatta la prescrizione.

Per l’accusa i due non avrebbero preso misure necessarie a limitare gli sforamenti di Pm 10 nella zona.

I fatti risalsono al periodo 2009-2013, quando alcuni residenti della zona avevano denunciato livelli di inquinamento inaccettabili e, secondo loro, illegali.

La difesa di Foti, rappresentata dall’avvocato Nello Pizza, impugnerà la sentenza in Appello.