VIDEO/ Serino, Giovanni Pelosi è stato ucciso: c’è un indagato

6 Maggio 2021

Serino, Giovanni Pelosi è stato ucciso: c’è un indagato. Ormai non ci sono più dubbi su quanto accaduto alla frazione Ferrari del paese alle falde del Terminio nella notte tra domenica e lunedì. Una donna, intorno alle 3.30, era stata svegliata dai lamenti del 48enne, riverso a terra a poca distanza dalla sua abitazione. Trasportato al “Moscati”, l’uomo è deceduto dopo qualche ora.

Oggi a Serino sono giunti i carabinieri del Ris di Roma. E’ stata perquisita l’abitazione della persona indagata per omicidio, difesa dall’avvocato Michela Pelosi, perquisizione che ha dato esito negativo. La casa di quest’ultimo si trova nei pressi del luogo dove è stato rinvenuto il corpo del 48enne.

I Ris sono stati a Serino tutto il giorno e hanno eseguito indagini e approfondimenti attenti e scrupolosi, altamente specializzati, non solo nei pressi della casa di Pelosi, ma lungo tutto il percorso che avrebbe fatto il 48enne prima di morire.