Screening oncologici, i camper dell’Asl alla manifestazione Sportdays

0
2343

Continua l’impegno dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino, guidata dal Direttore Generale Mario Nicola Vittorio Ferrante, per la prevenzione sul territorio provinciale con i Camper per lo screening della mammella e del collo dell’utero (o cervice uterina).

Domenica 16 giugno, in collaborazione con Sportdays e il Coni di Avellino, i Camper dell’ASL faranno tappa a Parco Manganelli – Santo Spirito di Avellino dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

Per le donne dai 50 ai 69 anni, residenti in provincia di Avellino, sarà possibile aderire allo screening della mammella, con l’esecuzione gratuita della mammografia, e per le donne dai 25 ai 64 anni¸ residenti in provincia di Avellino, sarà possibile aderire allo screening del collo dell’utero con l’esecuzione del Pap test.

Il cancro della mammella e quello del collo dell’utero (o della cervice uterina) sono rispettivamente al primo e al secondo posto nel mondo tra i tumori che colpiscono le donne.

L’individuazione tempestiva della malattia permette di intervenire in maniera meno invasiva e più efficace e, soprattutto, di accrescere sensibilmente le probabilità di sconfiggere queste tipologie di tumore.

Per prenotazioni Tel. 0825292029