Grottaminarda: 16enne di Frigento colpito con una mazza da coetanei

0
5404

Grottaminarda – Ha rimediato un trauma cranico e uno facciale il ragazzo di 16 anni, di Frigento, picchiato con una mazza di legno o una spranga di ferro, sabato sera a Grottaminarda, da un gruppo di ragazzi più o meno coetanei, tra i 14 ed i 16 anni, uno solo ventenne. Sconosciute al momento le ragioni del pestaggio. Sarà la Polizia di Ariano Irpino a fare chiarezza.

I fatti si sarebbero verificati nei pressi del parcheggio De Gasperi intorno alle 23, poi il ragazzo sarebbe riuscito a fuggire e a rifugiarsi nei Giadini De Curtis, più popolati, e a chiedere aiuto. Dopo poco è arrivata un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato presso l’Ospedale di Ariano dove è stato curato e tenuto sotto osservazione per 24 ore. Con lui la madre, scioccata per quanto avvenuto.

Scioccata l’intera comunità di Grottaminarda, in tanti passeggiavano a quell’ora del sabato sera o si intrettenevano ai giardinetti con i propri figli ed in tanti hanno assistito all’arrivo dell’ambulanza, qualcuno ha visto anche il ragazzo sanguinante. Una brutta scena ma soprattutto un bruttissimo episodio che racconta di una deriva violenta da parte di giovanissimi.