Scarichi nel fiume Sabato, il video della vergogna

Il comitato ambientalista "Salviamo al Valle del Sabato" ha pubblicato un video di denuncia con la schiuma bianca versata nel Sabato.

0
909

Il comitato ambientalista, Salviamo la Valle del Sabato, ha diffuso un video nel quale è ripreso uno scarico illegale nelle acque del fiume Sabato. La “firma” è rappresentata dalla ben nota schiuma bianca che, purtroppo,  abbiamo imparato a conoscere in questi anni. (CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO)


Nel corso degli anni, i rilievi ai quali sono state sottoposte le acque, hanno rivelato la presenza di diversi agenti inquinanti, inclusi il mercurio. Il comitato ambientalista Salviamo la Valle del Sabato, presieduto da Franco Mazza, si è battuto per l’istituzione di un registro dei tumori. Uno strumento fondamentale per scoprire la correlazione fra inquinamento della zona, atmosferico e delle acque, e l’insorgere di alcune patologie. 
Sull’episodio di Atripalda, Mazza commenta amareggiato: Mi viene segnalato. Stamattina ad Atripalda. Mah nemmeno in concomitanza con la pioggia, almeno per confondere le acque…il livello è questo!”