Scandone, Hardy e la tifoseria ‘sfogano’ la rabbia su Facebook

0
4

Avellino – La vicenda del visto di Dwight Hardy comincia a diventare un ‘giallo’. La Scandone, con l’ultima nota diffusa alla stampa, aveva affermato che nella giornata di lunedì 1 ottobre la guardia del Bronx avrebbe completato in Congo le formalità per il rilascio del visto sul passaporto, vincolo necessario al tesseramento del giocatore in Italia come ‘cotonou’.
E invece l’ex Mvp di LegaDue si è visto -suo malgrado- alle prese con la farraginosità della burocrazia dello Stato africano che farebbe invidia persino a quella di casa nostra.

“Just wanna hoop” (voglio solo giocare a basket) scrive intanto Hardy sul suo profilo Facebook ma è chiaro che se la questione non dovesse risolversi oggi, la guardia americana-congolese potrebbe rischiare di restare fuori dal parquet anche per la trasferta di Varese.

Intanto la brutta prestazione dei lupi di domenica scorsa al Pala Del Mauro ha lasciato il segno. Soprattutto tra la tifoseria che non le manda a dire di certo. Restando il tema di Facebook, i tifosi biancoverdi hanno aperto un gruppo dal titolo poco equivocabile: “Salviamo la stagione, Valli via da Avellino”. Con la trasferta di Varese alle porte e il successivo monday night con Milano, la strada per il coach modenese sembra essere tutta in salita. (anpi)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here