Saldi dal 5 gennaio in Irpinia: spesa prevista -20%

0
810

Saldi dal 5 gennaio in Irpinia: spesa prevista -20%. Dopodomani scocca l’ora del primo grande appuntamento commerciale del 2023 e uno tra i più attesi.

Le stime di Confesercenti, però, a livello regionale e dunque provinciale, non sono delle migliori, perché l’associazione dei commercianti ipotizza
136 euro di spesa a testa (anziché i 170 del gennaio 2022).

Un dato da tenere in considerazione, oltre il caro prezzi, è che la diminuzione del 20% dei consumi è anche conseguenza del fenomeno dalla valanga di pre-saldi e promozioni iniziate già il 26 dicembre: si è importata, infatti, pure la tradizione dei Boxing Days, il periodo di sconti – celebrato nel Regno Unito e in altri paesi del Commonwealth – che inizia proprio a Santo Stefano.