Rosetta D’Amelio candidata unitaria alla segreteria del Pd Campania

0
1133

“Con spirito di servizio mi sono messa a disposizione del PD regionale perché in un momento difficile per la sinistra in questo paese dobbiamo mettere in campo le nostre migliori energie, donne e giovani, amministratori esperti per riconnetterci con le tante persone che non hanno più fiducia nella politica come dimostra il forte astensionismo nell’ultima tornata elettorale. Un ringraziamento particolare al Presidente De Luca che mi ha sostenuta sapendo che la Campania resta una delle poche regioni governate dal centrosinistra.

Ai tanti amici e compagni che hanno sottoscritto in tutte le province della Campania la mia candidatura, a tutte le sensibilità che in questo percorso congressuale hanno sostenuto le piattaforme politiche di Bonaccini, Schlein, Cuperlo, De Micheli, ai compagni di Articolo 1, ai Consiglieri regionali con i quali ho condiviso 5 anni da Presidente del Consiglio approvando tante leggi importanti, ai Parlamentari, in particolare al nostro vicecapogruppo alla Camera, Piero De Luca, che ha lavorato con forza per l’unità in questa fase del Partito Democratico della Campania, e che in sede nazionale è sempre più punto di riferimento per noi e per il PD del Mezzogiorno, a tutti loro va il mio ringraziamento per aver scelto di iniziare un cammino unitario, insieme.

In questa sfida mi accompagnerà la pratica che mi hanno insegnato le donne, la cultura politica dell’ascolto che mi deriva dalla mia esperienza di sindaca e di militante”.

Così in una nota Rosetta D’Amelio, candidata unitaria alla segreteria del Partito democratico della Campania.