Roma – Crisi del pomodorino: Alemanno riceve i coltivatori irpini

17 Settembre 2005

Roma – Un confronto difficile e una rabbia per molti versi inattesa. L’esasperazione degli agricoltori irpini del pomodorino di collina bussa alla porta del Ministro alle Politiche Forestali, Gianni Alemanno. I coltivatori, ricevuti stamani dal Ministro, in occasione della Festa Nazionale di Azione Giovani, denunciano ormai una concorrenza sempre più agguerrita sul fronte internazionale del prodotto con l’invasione dei mercati da Paesi che riescono a garantire prezzi più bassi ma non certo qualità. “L’agricoltura irpina rischia il collasso – asserisce Ettore De Conciliis, Coordinatore regionale di Azione Giovani – e la Regione Campania non fa nulla per tutelare la posizione dei nostri imprenditori agricoli”. Un affondo, questo, mirato soprattutto all’Assessore regionale all’Agricoltura, Andrea Cozzolino “che mai ha voluto incontrare una delegazione di coltivatori, nonostante le dure proteste, le mobilitazioni e la forte crisi nel settore”. Un problema, invece, affrontato dal Ministro delle Politiche Agricole, culminato con una ‘promessa’ di intervento e sollecitazione in Regione. Proprio questa mattina, infatti, Alemanno ha invitato il Governatore Bassolino e l’Assessore Cozzolino a prendere atto di una situazione sempre più drammatica e controversa. I problemi legati al pomodorino di collina, derivano maggiormente dal forte rallentamento del ritiro da parte dell’industria locale e non solo. Grandi quantitativi di prodotto già maturo restano invenduti e il sospetto cade su possibili stock arrivati dall’estero a costi più vantaggiosi (e preferiti a quelli nostrani) da qualche impresa di trasformazione. Presente all’incontro con il Ministro, anche Sabino Morano, Presidente provinciale di Azione Giovani. E intanto, giungono dalla Capitale, altre buone notizie per gli agricoltori irpini. Il prossimo martedì, i coltivatori, saranno nuovamente accolti da Alemanno. Argomenti del summit una maggiore tutela del prodotto, la messa in norma del pomodorino secondo la legge in vigore, lo stanziamento di fondi per la ricerca nel settore agricolo. (Marianna Marrazzo)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.