Qualità della vita, Avellino guadagna 4 posizioni ma resta in coda con Sud e Campania

0
650

La 33ª indagine sulla Qualità della vita del Sole 24 Ore certifica la leadership di Bologna, seguita sul podio da Bolzano e Firenze. Un’edizione, quella di quest’anno, che dà ampio spazio alle ricadute sul territorio dei grandi shock 2022: guerra in Ucraina, caro-energia, inflazione. Ricchezza e consumi, Affari e lavoro, Giustizia e sicurezza, Demografia e società, Ambiente e servizi e Cultura e tempo libero: questi gli indicatori presi in considerazione.

Da registrare il solito calo di Mezzogiorno e Campania: la migliore della città della nostra regione è Benevento che si classifica all’82° pur guadagnando due posizioni. Trend positivo anche per Avellino che recupera 4 posizioni ma è comunque 84° nella classifica generale.

Male anche Salerno, Benevento e Caserta rispettivamente 97°, 98° e 99°.