Concorso caos, il Questore Terrazzi: “Segnalati alla Procura atteggiamenti scomposti”

0
853

Caso concorsone Comune Avellino che si è tenuto sabato mattina al Centro Fieristico di Ariano Irpino, continuano gli accertamenti per capire cosa realmente sia accaduto e che ha comportato, oltre ai gravi ritardi, all’annullamento della prima prova in programma.

Alcune persone, come confermato dal Questore di Avellino Maurizio Terrazzi, sono state segnalate alla competente Procura di Benevento che indaga sull’accaduto. “Il Commissariato di Ariano Irpino è intervenuto subito sul posto insieme a Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco per garantire le condizioni di sicurezza – ricostruisce l’alto funzionario di Polizia -. Ci sono state problematiche di comunicazione perché non avevamo avuto notizie di questo concorso. Abbiamo segnalato delle persone che hanno avuto comportamenti scomposti e che non hanno collaborato a rasserenare gli animi. Continueremo a svolgere tutti gli accertamenti necessari perché non c’è alcuna certezza consolidata, quindi occorre capire cosa sia accaduto”.