Promozione – Real Forino, Criscitiello: “Viviamo alla giornata”

10 Ottobre 2013

Promozione – L’entusiasmo per il secondo posto in coabitazione con lo Sporting Guardia accompagna il Real Forino verso il turno casalingo con lo Sporting Atripalda. Sulla scia del blitz di Fontanarosa, i biancorossi cari al presidente Immacolato De Angelis vogliono proseguire la marcia nei quartieri nobili della classifica, comandata dal Montesarchio. Lo Sporting Atripalda di Ciro Tropeano è avversario insdioso ed è reduce dal bruciante ko in casa del Rione Mazzini. Rino Criscitiello, dunque, chiede ai suoi di concentrarsi esclusivamente sulla sfida di sabato, mettendo da parte pericolosi voli pindarici. “Lo Sporting Atripalda ha dimostrato finora di essere una neopromossa soltanto sulla carta – spiega il tecnico dei forinesi – Teniamo in grande considerazione le qualità dei nostri avversari, ma noi giocheremo con il consueto atteggiamento che ci ha portato a fare bene in queste prime partite. Non ha senso guardare la classifica ora. Ci fa piacere occupare il secondo posto, ma è ancora prematuro fare certi discorsi. Facciamo più punti possibili e poi tiriamo le somme a Natale. Dobbiamo vivere alla giornata”. Contro lo Sporting non ci sarà Natalino Pirera, squalificato. “Mancherà uno degli uomini più in forma – commenta Criscitiello – La sua assenza ci crea parecchi problemi in avanti. Cercheremo di far valere come sempre la forza del collettivo”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.