Promozione – Baiano corsaro allo “Scotece”, si arrende la Bisaccese

Promozione – Baiano corsaro allo “Scotece”, si arrende la Bisaccese

5 Dicembre 2015

Bisaccese – Baiano è la più classica della sfide salvezza, entrambe le compagini devono mettere a sicuro punti importanti per stare più staccate possibili dalla Virtus Avellino, che attualmente occupa il primo gradino della zona rossa. Tra Alti e Bassi Irpini è anche sfida tra bomber, ovvero tra Albenzio, che fino a poche giornate fa sembrava inarrestabile e Gaglione, uno che il gol lo ha nel sangue da sempre.

La gara si sblocca già al quarto d’ora, quando Dario Esposito trasforma il penalty fischiato dall’arbitro Scudieri della sezione di Caserta. I neroverdi controbattono con Albenzio e Cartagine, ma non riescono ad impattare sul risultato. Ad avvio ripresa arriva a tamburo battente il raddoppio granata con Rainone, che calcia dal limite dell’area e infila per la seconda volta la porta degli alti irpini. Sotto di due reti la formazione di Matarangolo non si arrende e prova a riaprire il match con uno scatenato Albenzio, il bomber pugliese si carica sulle spalle l’intero reparto offensivo della propria squadra, ma la difesa ospite regge fino al novantesimo. Le due truppe distano al momento appena una lunghezza in campionato e possono entrambe dormire sonni tranquilli almeno per questa settimana, visto che l’incubo playout è distante.

BISACCESE-BAIANO 0 – 2

42’ Esposito su rig., 27’ st Rainone.

Bisaccese: Pompa, Albanese, De Gianni, Magaldi, Favulli, Colonna, Alcorace, Cartagine, Bianchi, Albenzio, Ferro.

A disposizione: Saidy, Formiglio, Infante, D’Urso, Magaldi, Rinaldi, Corbo.

Allenatore: Matarangolo.

Baiano: Spirito, Montuori, Guerriero, Colucci, Gerolino, Rastiello, Gaglione (28’ st Ricchiuti), Rainone (38’ st Bilotti), Esposito (32’ st Lippiello), Candela, Sgambati.

A disposizione: Bianco, De Lucia, Scafuro, Lopes.

Allenatore: Sgambati.

Arbitro: Scudieri di Caserta. Assistenti: Dicanio e Scaglione di Napoli.

Ammoniti: Albanese, Cartagine, Rinaldi (Bi), Candela, Rainone, Montuori, Sgambati (Ba).

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.