Poliziotto avellinese morto sugli scogli: attesa per l’autopsia

La Procura di Agrigento dovrà conferire l'incarico al medico legale per l'autopsia sul corpo del poliziotto di Avellino, Vittorio Infante, morto a Lampedusa

0
2466
Vittorio infante - foto tratta dal profilo Facebook personale

Oggi la Procura di Agrigento dovrà conferire l’incarico al medico legale che eseguirà l’autopsia sul corpo di Vittorio Infante, 31enne di Avellino, agente di polizia, morto dopo un tragico volo di alcuni metri culminato fra gli scogli di Lampedusa. Un impatto che non gli ha lasciato scampo.

Il poliziotto non aveva dato più sue notizie dallo scorso mercoledì. Una ipotesi è quella della caduta accidentale. Sono numerosi i messaggi di cordoglio arrivati da Avellino. Da chi ricorda la sua grande passione  per la squadra di calcio irpina.

Vittorio era entrato in polizia oltre otto anni fa, Milano era stata la sua prima destinazione. Dopo i primi passi nell’ufficio del personale, era approdato alla Scientifica come agente scelto. (La foto di copertina è tratta dal profilo Facebook pubblico di Vittorio Infante)