Piano Urbanistico: i commenti di Gengaro e De Lorenzo

0
62

Gengaro: “Spero che regga alla prova osservazioni”

Sintetico e in un certo qual modo lapidario l’intervento del consigliere Antonio Gengaro, di Libera Città, in merito all’approvazione in Giunta del Piano Urbanistico Comunale. Poche parole per delineare un quadro che non soddisfa: “Spero che il Puc regga la prova Consiglio comunale con le relative osservazioni che senz’altro ci saranno. Purtroppo tutte le modifiche apportate non fanno altro che peggiorarlo e rispondere esclusivamente ad interessi di parte”. E non solo Puc. Il gruppo consiliare di Libera Città ha convocato per questa mattina alle 10.30 una conferenza per affrontare la questione Mercatone.

DE LORENZO: “Uno strumento frutto della mediazione politica”
Pino De Lorenzo (Indipendente): “Assolutamente negativo. Il Puc non disegna lo sviluppo della città. Carente la rete cinematica. Pochi interventi e tra l’altro non risolutivi. Il viadotto in via Speranza è oneroso, invasivo e la realizzazione è prevista in una zona franosa. Non vi è alcuna sicurezza per il parco urbano. La parola d’ordine del Puc, è la perequazione non compresa e di difficile applicazione nella nostra città. Dopo 20 anni si poteva fare di meglio. Non è altro uno strumento di mediazione tra i partiti politici”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here