Ospedale Solofra, ‘no’ all’ipotesi accorpamento dei reparti

0
5

Solofra – Assemblea pubblica questa mattina davanti all’ospedale Landolfi di Solofra. La giornata di mobilitazione è stata indetta dalle parti sociali Fp Cgil, Usb, Fsi con l’obiettivo di scongiurare l’accorpamento dei reparti di ortopedia e chirurgia presso il nosocomio di Solofra. All’appuntamento odierno hanno preso parte, tra i vari, D’Acunto e Petruzziello della Cgil che hanno spiegato: “Siamo contrari all’ipotesi di accorpamento dei reparti perché questo significherebbe la chiusura dell’intero nosocomio. Evidentemente – ha aggiunto il leader della Cgil irpina – è questo l’obiettivo del manager Florio. Non più tardi di qualche giorno fa, il Governatore Caldoro ha parlato di risanamento della Sanità in Campania. Chiediamo a questo punto che venga sbloccato il turnover”.
Domani mattina le organizzazioni sindacali sono state convocate in Prefettura: “Speriamo che domani sia presente anche l’Asl in Prefettura, per aprire un confronto e bloccare l’accorpamento oltre a ragionare sul ruolo che deve avere l’ospedale di Solofra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here