Coronavirus a Caposele, chiusura anticipata per i locali

Il sindaco di Caposele, Lorenzo Melillo, ha disposto la chiusura anticipata di locali e bar. Le saracinesche andranno abbassate entro mezzanotte.

0
2046

Dopo la diffusione di numerosi contagi da Coronavirus a Caposele, il sindaco del comune irpino, Lorenzo Melillo, ha firmato un’ordinanza che dispone la sospensione del mercato e la chiusura anticipata di bar e ristoranti entro la mezzanotte. Lo scopo del provvedimento è chiaro: evitare situazioni di assembramento che potrebbero agevolare la diffusione del virus. Negli scorsi giorni, dopo l’attività di drive-in con i tamponi, oltre duecento persone erano finite in quarantena nel comune irpino. Una situazione purtroppo generalizzata in provincia di Avellino dove i numeri dei contagi stanno risalendo.