Operatore del 118 aggredito mentre prestava servizio di soccorso, l’Asl: “Episodio gravissimo”

Operatore del 118 aggredito mentre prestava servizio di soccorso, l’Asl: “Episodio gravissimo”

4 Gennaio 2021

A Mercogliano un operatore sanitario del 118 è stato aggredito mentre si stava recando per un intervento a domicilio di una persona colpita da dolore toracico. Il 40enne ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri e ha richiesto un’altra ambulanza per essere trasportato al “Moscati”.

Sull’accaduto la Direzione strategica dell’Asl ha voluto esprimere solidarietà all’operatore aggredito mentre prestava il proprio servizio di soccorso.

“Si tratta di episodi gravissimi che non possono essere tollerati nei confronti di chi ha sempre operato in prima linea per il bene della comunità, risorsa preziosa soprattutto in questa emergenza sanitaria” afferma la direttrice generale Maria Morgante.