Ofantina, i lavori infiniti del ponte di Manocalzati: file interminabili e automobilisti che passano col rosso. L’Anas annuncia riapertura cantiere/VIDEO

Ofantina, i lavori infiniti del ponte di Manocalzati: file interminabili e automobilisti che passano col rosso. L’Anas annuncia riapertura cantiere/VIDEO

28 Settembre 2021

Ofantina, i lavori infiniti del ponte di Manocalzati: file interminabili e automobilisti che passano col rosso. L’Anas annuncia riapertura cantiere

Sull’Ofantina da ormai un anno, si formano file lunghissime  nei pressi del ponte  all’altezza di Manocalzati. I lavori, che sono stati sempre lenti, si sono interrotti a Giugno, a causa di problemi tra l’Anas e l’impresa che li eseguiva. I due semafori creano code infinite e spesso gli automobilisti non rispettano il rosso, creando pericoli sul ponte. Si sono verificati vari incidenti tra le proteste delle persone che quotidianamente percorrono quel tratto. In settimana i lavori, secondo le comunicazioni dell’Anas, riprenderanno ma i problemi di circolazione restano. E’ davvero pericoloso percorrere questo viadotto. Intanto l’Anas annuncia che saranno ripresi i lavori di manutenzione sul viadotto. Ecco il comunicato:
“A causa della risoluzione del contatto d’appalto in danno all’Associazione Temporanea d’Imprese precedentemente affidataria, le lavorazioni erano state sospese a Giugno.
I lavori sono stati consegnati quest’oggi all’impresa affidataria e le attività su strada verranno avviate nel corso di questa settimana.
L’intervento – del valore complessivo di circa 1,3 milioni di euro – consiste, principalmente, nel rifacimento del cordolo mediante l’installazione di nuove barriere di sicurezza, nel risanamento corticale dei pulvini, spalle, intradosso dell’impalcato e parti di pile, nel rifacimento dei giunti di dilatazione e della pavimentazione con relativa segnaletica.
Allo stato attuale è attivo il senso unico alternato, regolato da semaforo, in corrispondenza del km 309,488; tale provvedimento sarà in vigore fino al 31 dicembre 2021, quando è previsto il completamento delle lavorazioni principali sull’impalcato.
I lavori – i cui i tempi di esecuzione complessivi sono stimati in 150 giorni – proseguiranno poi nella parte sottostante del viadotto, senza arrecare particolari disagi alla circolazione.

Servizio di Enzo Costanza  #CiVuoleCostanza