“Mucca Pazza”, operaio grave. Altro caso nel Sannio

16 Agosto 2013

L’operaio di Ariano Irpino colpito dal morbo della ‘mucca pazza’ non sarebbe fuori pericolo. Pare, difatti, che le condizioni del 50enne, dimesso qualche giorno fa dall’Ospedale locale, siano peggiorate. Stando ad indiscrezioni, pare ci sia un altro caso analogo. La persona affetta dalla medesima sindrome sarebbe di Benevento. Le Asl competenti per territorio starebbero avviando la profilassi specifica in questi casi.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.