Morte sul lavoro, ascoltati gli investigatori

0
21

Continuerà a febbraio il processo per la morte di Emilio Merlino, 60enne avellinese rimasto schiacciato sotto il peso di alcuni pannelli di cartongesso nel 2018, mentre si trovava nello spiazzale di una ditta di materiale edile a Manocalzati, al confine fra Atripalda e San Potito Ultra. In aula gli investigatori hanno ricostruito l’indagine, spiegando come si era arrivati all’indentificazione dei due titolari della ditta dove è avvenuto l’incidente mortale. Al centro degli accertamenti il capitolo sicurezza. Sono state prese tutte le precauzioni o la morte della vittima era evitabile? Su questa domanda dovrà far luce il processo.