Avellino in lutto per la morte di Italo Minetti

Avellino in lutto per la morte di Italo Minetti

10 Agosto 2021

Avellino in lutto per la morte di Italo Minetti, dipendente di Irpiniambiente residente a Monteforte Irpino. Un malore si è rivelato fatale, mentre l’uomo si stava recando al lavoro. I tentativi di rianimarlo sono stati inutili. L’arresto cardiocircolatorio ha spento l’esistenza di Minetti per esempre. 

“La notizia del suo decesso  – ha detto il sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano – ha rapidamente fatto il giro di Avellino e provincia, lasciando amici e parenti nello sconforto più profondo. Ieri, come ogni mattina, il gigante buono, come qualcuno lo chiamava affettuosamente, era pronto per recarsi a lavoro.

Il suo cuore si è fermato improvvisamente, prima che Italo uscisse di casa per recarsi al lavoro. Inutili sono risultati i tentativi di rianimarlo, di strapparlo alla morte. Per Italo Minetti si sono rivelati inutili i soccorsi, arrivati tempestivi sul posto.

“La nostra comunità non poteva avere un risveglio peggiore. Ci ha lasciati  Italo Minetti, caro amico di noi tutti, persona perbene, apprezzata non solo dagli abitanti del suo quartiere, il “Tuoro”, ma da tutti i concittadini che avevano avuto il piacere di conoscerlo”.