Morra de Sanctis, titolari di un’azienda agricola cadono nella trappola di due truffatori calabresi

Morra de Sanctis, titolari di un’azienda agricola cadono nella trappola di due truffatori calabresi

3 Novembre 2019

Morra de Sanctis, titolari di un’azienda agricola cadono nella trappola di due truffatori calabresi. I carabinieri li beccano e li denunciano. Si tratta di un 45enne ed un 50enne della provincia di Reggio Calabria. Gli imprenditori, nell’intento di acquistare una particolare macchina agricola, sono stati attratti da un’offerta oltremodo conveniente pubblicata su un noto sito di annunci on-line. L’hanno acquistata, sborsando oltre 7mila euro mediante bonifici bancari.

Ma, ricevuta la somma pattuita, i fittizi venditori non hanno consegnato la macchina e, ovviamente, si sono resi irreperibili. Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare i due malfattori per i quali, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.i.