Montemiletto, l’amministrazione comunale: “Abbandonare rifiuti è atto di inciviltà”

0
396

“L’abbandono dei rifiuti lungo le strade del nostro territorio e soprattutto nei luoghi più sensibili è un malcostume che impegna risorse economiche e di personale”. Lo afferma in una nota l’amministrazione comunale di Montemiletto.

“Si tratta di gesti di grande inciviltà che, oltre ad essere lesivi per l’ambiente ed il decoro urbano, producono anche costi aggiuntivi visto il lavoro degli operatori ambientali e i maggiori costi da sostenere per recuparere e smaltire ciò che viene indiscriminatamente gettato dove non si dovrebbe. Tutto questo avviene con una ricaduta negativa sulla collettività considerato che la tassa per lo smaltimento dei rifuti è pagata da tutti i cittadini.

Il Comune provvede alla raccolta, conferimento e smaltimento dei rifiuti abbandonati sul territorio partendo dal presupposto che per COMBATTERE L’ABBANDONO DEI RIFIUTI E’ NECESSARIO IL CONTRIBUTO E LA COLLABORAZIONE DI TUTTI.

𝑬̀ 𝒇𝒐𝒏𝒅𝒂𝒎𝒆𝒏𝒕𝒂𝒍𝒆 𝒍’𝒂𝒊𝒖𝒕𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒕𝒕𝒊𝒗𝒊𝒕𝒂̀ 𝒑𝒆𝒓 𝒄𝒐𝒏𝒕𝒓𝒂𝒔𝒕𝒂𝒓𝒆 𝒄𝒐𝒎𝒑𝒐𝒓𝒕𝒂𝒎𝒆𝒏𝒕𝒊 𝒊𝒍𝒍𝒆𝒈𝒂𝒍𝒊 𝒆 𝒑𝒓𝒐𝒎𝒖𝒐𝒗𝒆𝒓𝒆 𝒍𝒂 𝒄𝒖𝒓𝒂 𝒆 𝒊𝒍 𝒓𝒊𝒔𝒑𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒅𝒆𝒍𝒍’𝒂𝒎𝒃𝒊𝒆𝒏𝒕𝒆”.