Montemiletto, anche i Carabinieri festeggiano i cento anni di “Zio Pietro”

0
1318

Questa mattina, a Montemiletto, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano hanno preso parte ai festeggiamenti in occasione dei 100 anni del Sig. Sordillo Pietro, membro fondatore della Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Montemiletto.

“Zio Pietro” ha accolto con gioia tutti gli invitati, tra i quali naturalmente – oltre alla famiglia e gli amici di una vita – i Carabinieri del “suo” comune ed una rappresentanza della locale Sezione della Associazione Nazionale Carabinieri.

“Un esempio per tutti, soprattutto per le nuove generazioni. La testimonianza vivente di cosa voglia significare il motto della Benemerita: nei secoli fedele”: così è stato descritto l’oramai centenario Carabiniere in congedo che – dopo aver prestato servizio tra Roma, Frosinone e Bologna durante il tragico periodo a cavallo dell’armistizio – non ha mai più sciolto il suo legame con l’Arma; diventando uno dei fondatori e primo presidente della Sezione A.N.C. di Montemiletto.

A Pietro i migliori Auguri da parte dell’Arma dei Carabinieri, una grande famiglia che oggi festeggia con lui la sua saggezza e la testimonianza di quei valori che – anche grazie a lui – da oltre due secoli sono al servizio della Repubblica.