Montella – Segnalato un 33enne scoperto con ovuli di eroina

16 Novembre 2005

Montella – I Carabinieri della Compagnia di Montella, guidati dal Capitano Luigi Saccone, nell’ambito di servizi finalizzati al controllo sull’immigrazione clandestina e al contrasto dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti, a Caposele hanno tratto in arresto un 23enne, cittadino extracomunitario di nazionalità indiana, in quanto già sottoposto a provvedimento di espulsione. Dopo l’espletamento delle procedure di rito, il giovane è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Sant’Angelo dei Lombardi. A Montella, invece, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, a seguito di alcune perquisizioni domiciliari e personali, hanno segnalato alla Prefettura di Avellino un 33enne del posto, censurato e tossicodipendente, per uso di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di alcuni ovuli contenenti eroina che, successivamente, sono stati sottoposti a sequestro.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.