Montefusco – Cittadini contro delibera del Comune su area rifiuti

0
4

A Montefusco non si parla d’altro. E un gruppo di cittadini vicino alle posizioni della lista insieme è pronta ad organizzare una manifestazione pubblica per invitare il Commissario Prefettizio a rivedere la richiesta fatta dal Comune per partecipare al bando regionale per l’assegnazione di contributi finanziari per la realizzazione o ampliamento di centri di raccolta a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani in favore dei comuni della Campania. “Riteniamo che le priorità non siano queste – annunciano i rappresentanti di Insieme – Montefusco ha una vocazione enogastronomica soprattutto la zona di S.Egidio dove dovrebbe sorgere l’impianto. Comunque una decisione del genere stride con quanto vogliono i cittadini”. – L’obiettivo dell’ Avviso pubblico è quello di concorrere alla corretta gestione dei rifiuti a livello territoriale locale, dotando i Comuni di centri di raccolta dei rifiuti urbani differenziati nel rispetto del D.M. Ambiente dell’8 aprile 2008 e s.m.i. L’obiettivo da perseguire è la riduzione dei rifiuti e il miglioramento della raccolta differenziata che, per mezzo di operazioni complementari, dovrà tendere al raggiungimento/superamento delle percentuali minime stabilite dalle vigenti normative in materia. I centri di raccolta avranno, pertanto, la funzione di integrare, secondo il principio di prossimità, i servizi e gli impianti presenti su scala regionale, contribuendo ad una prima evoluzione della qualità dei materiali da recuperare e riciclare. Il finanziamento richiesto per tale opera è di 100mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here