Montefalcione – Asse: grande successo per la “Festa dell’Europa”

0
4

Montefalcione – Grande successo per la prima “Festa dell’Europa” organizzata dall’amministrazione Provinciale di Avellino, dall’Ufficio Scolastico Provinciale e dall’Ufficio Europa Asse a Montefalcione. All’iniziativa hanno aderito 11 Istituti scolastici, ed hanno attivamente preso parte alla manifestazione 407 alunni tra gli 8 e i 13 anni guidati da 35 docenti, e diretti da 15 istruttori di orienteering e 12 istruttori del Centro Sportivo Italiano. Numerose le attività che hanno caratterizzato l’intensa giornata pensata e realizzata per festeggiare l’Europa. Nel centro storico di Montefalcione, dopo i saluti del sindaco Wanda Grassi e del Dirigente Scolastico Felice Antonio De Nisco è stato dato avvio alle gare di orienteering, mentre altre attività ludico-motorie si sono tenute presso la palestra dell’ I.C. “Giovanni XXIII”. Dopo le attività, momenti di convivialità e musica: notevole emozione per l’esibizione degli alunni dell’Istituto Scolastico “De Simone” di Guardia dei Lombardi che hanno suonato l’Inno alla Gioia mentre è stata applauditissima l’esecuzione di una canzone russa da parte di una alunna dello stesso istituto. Gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Mugnano del Cardinale – Plesso di Sirignano hanno invece suonato e cantato una canzone dedicata allo sport. Nel pomeriggio si è celebrata la manifestazione di chiusura con la consegna delle targhe ai rappresentanti degli Istituti che hanno partecipato all’iniziativa. Notevole successo anche per la mostra di farfalle curata da Antonio Festa nello spazio antistante la palestra, nell’ambito del “Progetto Butterfly Eden”. L’evento di Montefalcione rappresenta il momento conclusivo del percorso del progetto “Comunicare l’Europa” promosso dall’Ufficio Europa di Asse. L’Ufficio, coordinato da Isabella D’Apolito, svolge una costante attività rivolta ai giovani di sensibilizzazione, comunicazione e informazione sull’Europa anche grazie alla collaborazione della rete Eurodesk Italy di cui è Punto Locale Decentrato. Il progetto Comunicare l’Europa è stato pensato e realizzato per coinvolgere docenti e studenti in un percorso di in-formazione e comunicazione si grandi temi dell’Europa: in tutto sono 15 gli istituti – ‘Punti Europa’, 29 i docenti referenti presso le scuole e 43 le classi partecipanti con oltre 700 alunni coinvolti).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here