Mocerino: “Campania seconda in Italia per numero di beni confiscati alla criminalità”

Mocerino: “Campania seconda in Italia per numero di beni confiscati alla criminalità”

8 Aprile 2019

“Siamo la seconda regione in Italia per numero di beni confiscati alla criminalità e quindi bisogna porsi l’obiettivo di gestirli nel miglior modo possibile. L’evento del Rotary è stato fondamentale perché insieme abbiamo così sposato la stessa causa, abbiamo lanciato la sfida e stiamo cercando di vivere un sogno probabilmente che è quello di raccontare il territorio con una narrazione positiva. Questo perché negli ultimi anni, i nostri territori  attraverso produzioni cinematografiche importanti sono stati narrati in negativo. Si raccontano giustamente fatti e misfatti realmente accaduti però c’è anche un’altra Napoli e c’è un’altra Campania che vanno raccontate e sostenute”.

Così Carmine Mocerino, Presidente della Commissione Anticamorra della Regione Campania intervenendo al Teatro Summarte di Somma Vesuviana al grande evento sulla legalità voluto ed ideato dal Rotary con la partecipazione di 400 ragazzi di ben 22 scuole di Napoli e provincia.