Mercogliano, si parla di Best Practice dal 28 al 30 giugno

0
3

Avellino – Best practice è la Convention di tre giorni, dal 28 al 30 giugno, sulle buone pratiche amministrative. Un weekend di talk, workshop, dibattiti, meet-lab, ospiti importanti e concerti raggae! Due i filoni tematici seguiti: la green economy, con particolare attenzione alla castanicoltura da frutto, alla lotta biologica al cinipide galligeno del castagno e alle procedure per il riconoscimento del marchio DOP e IGT; le buone pratiche amministrative. Saranno oggetto di approfondimento progetti comunali realizzati da diverse amministrazioni italiane (i cosiddetti Comuni Virtuosi), che hanno sperimentato con successo azioni lungimiranti e all’avanguardia, rivolte a una sostanziale riduzione dei consumi e degli sprechi. Esperienze esemplari quali quella del comune di Capannori (LU), dove da due anni i cittadini del territorio scelgono come spendere le risorse pubbliche messe a disposizione o quella di Padova, dove l’amministrazione si è dotata di uno strumento di pianificazione del risparmio energetico e dell’uso delle fonti rinnovabili di energia per contenere i costi per le casse comunali, mediante riconversione dell’illuminazione pubblica con i LED. “É l’Italia che ci piace, composta di migliaia di cittadini e amministratori pubblici che quotidianamente realizzano buone pratiche nei loro comuni”. I ragazzi di Mercogliano Smart City da due mesi filmano i consigli comunali, li pubblicano, propongono soluzioni, studiano il territorio. La convention è il primo risultato di questo impegno civile e creativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here