Mercogliano – Bilancio 2005: l’amministrazione rispetta gli impegni

29 Dicembre 2005

Mercogliano guarda al futuro con il monito dell’amministrazione: “Il programma elettorale, un impegno rispettato”. E’ con questa presa d’atto che si apre la conferenza tenuta questa mattina a Palazzo di Città dal sindaco Tommaso Saccardo e dal suo team, un gruppo prevalentemente giovane e con la grinta necessaria per andare avanti. Una squadra che “…va avanti nel proprio lavoro all’insegna della continuità, senza mai far venir meno l’attenzione al quotidiano e rispondendo alle esigenze di un territorio che vanta una unità che va in tutti i modi mantenuta”. Pochi i preamboli e tanta la concretezza. A cominciare dalla trasparenza. Un principio che ha spinto la fascia tricolore ad illustrare l’operato di un intero anno tra i banchi consiliari. “Riqualificazione del centro storico, nessun aumento di tasse, revoca del Prg, percorsi formativi per lo sviluppo dell’occupazione, approvazione del nuovo piano commerciale con riduzione dell’Ici per l’apertura di nuove attività, riqualificazione delle strutture scolastiche spesse volte in condizioni precarie, sviluppo della differenziata attraverso tavoli di concertazione, creazione di nuove infrastrutture, riorganizzazione del Comune nell’ottica del contenimento della spesa”, solo alcune delle voci che hanno contraddistinto la dettagliata relazione in cui, con modestia, Saccardo ha evidenziato come “le promesse si siano trasformate in fatti. Ad ogni intervento individuato è stata data ampia e concreta risposta. I risultati ottenuti sono frutto del solerte lavoro di tutti i dipendenti comunali che hanno garantito l’efficienza della macchina amministrativa e che mai si sono sottratti al proprio impegno. Il lavoro da svolgere è senz’altro ancora tanto ma siamo certi che finora non è stata risparmiata alcuna energia. Nel futuro spenderemo ogni nostra risorsa”. (di Manuela Di Pietro)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.