Merce irregolare a grossista avellinese: 760mila prodotti sequestrati

Merce irregolare a grossista avellinese: 760mila prodotti sequestrati

29 Maggio 2021

La Guardia di Finanza di Venezia ha intercettato a Chioggia (Venezia), lungo la statale Romea, tre tir che trasportavano bottiglie di vetro e bicchieri di cartoncino senza regolari documenti di conformità.

Gli oggetti, che poi sarebbero entrati in contatto con gli alimenti, erano destinati a tre grossisti: uno di Roma, uno di L’Aquila e uno di Avellino.

Il materiale fuori norma proveniva dall’Europa dell’Est, nello specifico dalla Repubblica Ceca e dalla Slovenia.

Tutta la merce, che comprende circa 760mila prodotti, è stata sequestrata. Saranno comminate multe fino a 7mila euro per ogni partita irregolare.

Il valore commerciale degli oggetti sequestrati è di circa 170mila euro.