Melito di Napoli, nascondevano 50 chili di sigarette di contrabbando: tre arresti

0
6

I carabinieri della tenenza di Melito hanno arrestato per contrabbando di TLE tre persone di 54, 27 e 50 anni.
Tutti già noti alle ffoo, sono stati sorpresi in un abitazione di Via Salvatore di Giacomo con 2500 pacchetti di “bionde” di varie marche e prive del talloncino dei Monopoli di Stato. Le sigarette – complessivamente 50 kg – avrebbero fruttato sul mercato nero oltre 6mila euro.
Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio.

Articolo precedenteCasandrino, minaccia di far esplodere bombola del gas: arrestato
Articolo successivoBefana in Pediatria per i Vigili del Fuoco, si rinnova l’iniziativa al Moscati
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.