Befana in Pediatria per i Vigili del Fuoco, si rinnova l’iniziativa al Moscati

0
6

La vicinanza con il mondo dei bambini ha da sempre contraddistinto il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, infatti anche quest’anno, per la decima edizione consecutiva, i Vigili del Fuoco di Avellino insieme all’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco e all’UNICEF, in occasione della festività dell’Epifania, porteranno regali e dolciumi al reparto di Pediatria dell’Ospedale “Moscati” di Avellino.

Appuntamento domani 6 gennaio. Purtroppo per le norme anti COVID non si potrà accedere ai reparti come gli altri anni, e quindi la befana arriverà dal cielo sull’autoscala dei “Pompieri” e consegnerà alle ore 09’30 sul balcone del reparto Pediatria posto dal lato posteriore dell’ospedale, i doni ai medici che provvederanno alla distribuzione.

L’iniziativa si prefigge lo scopo di alleviare il disagio dei piccoli degenti del nostro ospedale, ma anche di solidarizzare con i loro genitori e con l’intera comunità della città di Avellino.

Articolo precedenteMelito di Napoli, nascondevano 50 chili di sigarette di contrabbando: tre arresti
Articolo successivoRotary Avellino Ovest, consegnata la calza della solidarietà
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.